Grembiule scuola materna, anzi no, pardon adesso è la scuola per l’infanzia, mentre prima per noi era semplicemente l’asilo.
Il tuo piccolo sta crescendo ed è giunto anche per lui il momento di cominciare ad andarci.
Avrà il suo bello zainetto, la borraccia per l’acqua e tutto quello che serve per stare sereno assieme agli altri bambini.
Poi, in particolare, indosserà il suo bel grembiule nuovo, questo lo renderà ufficialmente un bambino che va a scuola.
Aspetta però a comprarlo, non ti precipitare nel primo negozio, ma soprattutto non mirare solo a risparmiare se riesci.
Prima di fare errori ci sono delle considerazioni da fare.
Non vorrai che il tuo piccolo magari sia l’unico bambino di tutta la scuola col grembiule celeste, mentre gli altri lo hanno bianco vero?
Pensa come si sentirebbe. A soli 3- 4 anni già sarebbe il bambino diverso.
No io non posso permetterlo e voglio aiutarti. Continua a leggere, allora.

Il grembiule scuola materna per il tuo piccolo guerriero o la tua dolce principessa

Una delle prime cose da fare, dopo che hai sbrigato gli impegni burocratici, è verificare quali siano, se mai ce ne fossero, le linee guida nella scuola che ospiterà tuo figlio.
In alcuni istituti ci sono delle vere e proprie uniformi e sarà la stessa scuola ad indicarti dove comprare il necessario per il tuo piccolo.
Il più delle volte le scuole lasciano spazio ai genitori, anche se poi a leggere il regolamento d’istituto si trova che qualcuno ha pensato comunque di dare delle indicazioni di massima.
Superate le indicazioni della scuola ora devi capire che tipo di grembiulino comprare.
Ti mostro l’elenco dei parametri che puoi considerare:

  1. Sesso del bambino
  2. Tessuto
  3. Colori
  4. Tipo di chiusura
  5. Taglia

Tra il grembiule scuola materna di un maschietto e quello dedicato alle femminucce la differenza fondamentale, oltre al colore, sta nel colletto.
Per i maschietti a volte è liscio e a punta, mentre per le bambine il colletto può avere le punte arrotondate.
Fai attenzione a questo piccolo dettaglio, quindi.

Per quanto riguarda il tessuto ci sono solitamente due varianti. O grembiuli fatti in puro cotone oppure cotone e poliestere.
La differenza sta nel fatto che il cotone è sicuramente più morbido e facilita i movimenti dei bambini, oltre ad essere più traspirante, e sai quanto correrà il tuo piccolo a scuola.
Il misto cotone poliestere invece è più pratico per te, perché più semplice da lavare, o smacchiare, ma anche da stirare. Il cotone invece richiede un lavaggio un po’ più accurato.

Per il colore, se la scuola non ha particolari richieste da fare allora lascia la scelta al piccolo o alla piccola.
Sappi che il classicissimo bianco per le bambine e nero o azzurro per i bambini, in linea di massima ormai è stato sostituito da grembiuli a quadretti bianchi e colorati.
Prima erano bianchi e celesti per i maschi e bianchi e rosa per le femmine.
Oggi invece la scelta si è allargata e puoi trovare anche rosso e bianco, arancione e bianco, giallo e bianco o anche verde e bianco.

La chiusura solitamente è con i bottoni al centro o da una parte, in casi più rari puoi anche trovare le zip, molto pratiche per i più piccoli.

Per la taglia, se compri il grembiule scuola materna ad inizio anno, prendi almeno una taglia in più, faciliterà i movimenti dei bambini, specie i più vivaci.
Ovviamente non dimenticare la possibilità di personalizzare il grembiule di tuo figlio, magari con le iniziali o con disegni.
Di sicuro i bambini apprezzeranno grembiuli con qualche supereroe e le bambine con principesse o eroine varie.

Ultimo consiglio che ti do è, dopo che hai deciso quale grembiule è meglio comprare, dedica attenzione a come si vestirà sotto. Per cui spazio alla comodità.
Ad esempio l’ideale per i più piccoli che avranno bisogno dell’aiuto delle maestre per andare al bagno, meglio se indosseranno pantaloni facilmente abbassabili, tipo quelli di una tuta ad esempio.
Stessa cosa per le scarpe, devono sempre essere comode, perché il tuo piccolo passerà diverse ore fuori casa.

Ok, adesso ci siamo. Il tuo piccolo ometto, o la tua dolce principessa, ora sono pronti per cominciare il loro percorso a scuola.
Il grembiule lo hai preso, magari ricorda di prenderne qualcuno in più, perché sicuramente capiterà che qualche macchia te la riporterà a casa.
In quel caso non disperare perché il web ci aiuta e, se vuoi, puoi dare un’occhiata a questo sito
https://www.pianetamamma.it/il-bambino/igiene/macchie-su-grembiule-e-vestiti-come-toglierle-bene.html

Ti è venuto il dubbio su come vestirlo sotto? Se hai bisogno, allora non hai che da chiedere. Sarò felicissima di darti un consiglio.
Per rimanere sempre in contatto lasciami la tua email nel riquadro in alto a destra. Sarò felice di mandarti tutti i miei aggiornamenti.
A presto

Alessandra

Categorie: Bambino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *